Il Servizio di Riabilitazione

La riabilitazione è il processo di recupero della persona al più alto livello possibile di autonomia fisica, funzionale, cognitiva, emozionale e sociale

Per realizzare questo obiettivo, mettiamo in campo tutti gli strumenti operativi più avanzati. Tecnologia, innovazione e umanizzazione dei percorsi assistenziali contraddistinguono il nostro lavoro.

Un'equipe multidisciplinare implementa il PRI (Piano di riabilitazione individuale) tenendo conto dei bisogni specifici del Paziente stesso, della sua menomazione ed abilità residue.

Riabilitazione NeuroMotoria

La riabilitazione Neuromotoria è orientata al recupero funzionale dei pazienti con esiti invalidanti di patologie neurologiche e ricadute negative anche sulla qualità della vita.

  • La rieducazione motoria (chinesiterapia passiva o attiva/assistita) viene utilizzata individualmente o in gruppo, mediante esercizi attivi, passivi o strumentali, con lo scopo di modificare l’esecuzione del movimento nel caso in cui sussistano danni a carico del sistema nervoso (sistema di controllo del movimento) o dell’apparato osteo-mioarticolare (sistema effettore del movimento).

    La chinesiterapia passiva è la mobilizzazione di un segmento corporeo senza la partecipazione del paziente che la subisce; in questo caso la mobilizzazione viene effettuata o dal fisioterapista oppure con l’ausilio di apparecchiature meccaniche opportunamente programmate in un range di ampiezza prestabilito dall’operatore. La chinesiterapia attiva/assistita è la mobilizzazione attiva di un segmento corporeo da parte del paziente che mette in pratica le indicazioni del fisioterapista il quale lo/a assiste coordinando la sequenza dei gesti motori e correggendo eventuali imperfezioni secondo procedure finalizzate a portare il soggetto affetto da menomazioni a migliorare la sua disabilità.

  • Logopedia

    Disciplina che si occupa della riabilitazione di pazienti affetti da disturbi del linguaggio, con l’obiettivo di migliorarne gli aspetti linguistici e/o comunicativi. Essa inoltre può essere utilizzata per potenziare le abilità di apprendimento e riabilitare le abilità masticatorie e deglutitorie.

    Ai fini della riabilitazione, la logopedia oltre ad avvalersi di strumenti logopedici tradizionali (articolazione della parola, associazione immagini-parole, ecc.), fa uso di tecniche della comunicazione più complesse, stimolando il paziente alla comprensione oltre che all’espressione.

    Il logopedista interviene nella cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione e dei disturbi cognitivi quali afasie, aprassia, agnosia, ritardi di sviluppo del linguaggio, disturbi fonologici, disturbi dell'apprendimento, dislessia, disabilità intellettive, disturbi dell'attenzione, disturbi semplici e specifico del linguaggio), disprassia, difficoltà di linguaggio legate alla sordità balbuzie.

Neuro e psicomotricità dell'età evolutiva

La psicomotricità è una disciplina che intende supportare i processi evolutivi dell'infanzia, valorizzando il bambino nell'integrazione delle sue componenti emotive, intellettive e corporee, nella specificità del suo mettersi in gioco primariamente attraverso l'azione e l'interazione:

  • nell'uso dello spazio e degli oggetti;

  • nell'interazione con l'altro e con gli altri;

  • nella capacità di rappresentarsi agli altri attraverso
    il movimento, la parola, il gioco.

Il TNPEE svolge interventi di prevenzione, terapia e riabilitazione delle malattie neuropsichiatriche infantili, nelle aree della neuro-psicomotricità, della neuropsicologia e della psicopatologia dello sviluppo.

Tra tali disturbi di sviluppo si annoverano:

  • disturbi neurologici, i disturbi sensoriali e i disturbi neuromotori (paralisi cerebrali infantili; distrofie; paralisi ostetriche, ecc.)

  • disturbi specifici di linguaggio e di apprendimento (dislessia, disortografia, discalculia, disgrafia), le sindromi genetiche.

  • i disturbi della coordinazione motoria (disprassia evolutiva), dell'attenzione

  • i disturbi dello spettro autistico

Terapia occupazionale

La terapia occupazionale definita anche ergoterapia, e in inglese occupational therapy, è una disciplina riabilitativa che utilizza la valutazione e il trattamento per sviluppare, recuperare o mantenere le competenze della vita quotidiana e lavorativa delle persone con disabilità cognitive, fisiche, psichiche tramite attività. Si occupa anche dell'individuazione e dell'eliminazione di barriere ambientali per incrementare l'autonomia e l'indipendenza e la partecipazione alle attività quotidiane, lavorative, sociali. La pratica della terapia occupazione è client-centred. L’occupazione è il fine della TO ma anche il mezzo attraverso il quale si cerca di modificare le funzioni corporee della persona (capacità motorio-sensoriali, percettivo-cognitive, emotivo-relazionali)

  • Psicoterapia

    si può definire come un sistema di cura pianificato che, nel trattamento di malattie di origine essenzialmente psichica, si basi sull'utilizzo di mezzi psicologici attraverso la relazione terapeutica, con il fine di ottenere la riduzione dei sintomi oppure la modificazione della struttura della personalità.Le teorie di riferimento rispetto alla salute mentale sono numerose quanto le metodologie tecniche nelle loro varie applicazioni.

    Nei progetti riabilitativi la Psicoterapia viene spesso estesa all’intero sistema familiare al fine di implementare e supportare il piano riabilitativo . l’intervento è rivolto soprattutto agli utenti della fascia evolutiva

  • Semiconvitto

    Ospitiamo persone in regime semiresidenziale con un età che interessa sia la fascia evolutiva che adulta. Un equipe multidisciplinare elabora di piani d’intervento individuali al fine di potenziare le abilità presenti o mantenere le potenzialità i residue. Le attività proposte interessano l’area motoria con trattamenti di FKt individuali l’area cognitiva. Una particolare attenzione è data ai percorsi di autonomia e cura della persona ed alla gestione della sfera emotiva e comportamentale .L’accoglienza delle famiglie , il loro sostegno ed orientamento nel trattamento riabilitativo e psicoeducativo una parte integrante del trattamento

Il desiderio di prenderci cura di voi la nostra più grande aspirazione

© 2017 Centro Medico San Luca S.S. 18 km. 76,500 84091 Battipaglia (SA)

CGM SAN LUCA SRL P.IVA 02423800651 | LAC SAN LUCA SRL P.IVA 02818300655